Donazione Bozzoni

Stampa questa paginaVersione PDF

Guido Demetrio Bozzoni fu preside dell’Istituto tecnico di Pisa (1945/46, 1946/47) quindi preside incaricato del Liceo classico di Piacenza (1957/58) ed infine professore di storia e filosofia al Liceo a Pisa. Collaboratore della Nuova Rivista di Diritto commerciale, fu molto attivo in campo politico; dopo l’uccisione di Franco Serantini (1972) si costitutì parte civile e dette vita ad un’ampia campagna di controinformazione.

I volumi, circa 2.200 di argomento storico filosofico, sono entrati a far  parte della biblioteca agli inizi degli anni 90 per volontà dello stesso donatore.

I volumi sono stati tutti schedati e sono andati ad integrare il patrimonio della Biblioteca.

 

 

Hai bisogno di aiuto? Chiedi in biblioteca