Lingua italiana IT   Lingua inglese EN

Miscellanea Paolo Savi (1798-1871)

Stampa questa paginaVersione PDF

Paolo Savi

Paolo Savi è stato un importante geologo e ornitologo italiano, ma scrisse anche di botanica e di agricoltura.
Si laureò in Scienze fisiche e naturali presso l'Università di Pisa. Fu assistente di zoologia nel 1820 ed ebbe la cattedra di Storia naturale nel 1823.
Fu direttore dell'antico Museo di Storia naturale di Pisa, che arricchì con nuove raccolte e in cui allestì importanti collezioni.
Pubblicò molti scritti di zoologia, fra cui tre notevoli volumi sull'ornitologia toscana e italiana editi fra il 1827 e il 1831.
Fece approfonditi studi sulla geologia in Toscana, in particolare sulla geologia dei Monti Pisani (di cui pubblicò la carta geologica nel 1832) e delle Alpi Apuane, spiegando anche l'origine geologica del marmo di Carrara.
Nel 1847 fu nominato socio dell'Accademia nazionale delle scienze e nel 1862 fu nominato senatore del Regno d'Italia.

 

Approfondimento su Paolo Savi.

CONTENITORE
ARGOMENTO
TIPOLOGIA
COLLOCAZIONE
Savi 01
Zoologia
manoscritti
 
Savi 02
Zoologia
manoscritti
 
Savi 03
Zoologia
manoscritti
 
Savi 04
Zoologia
manoscritti
 
Savi 05
Zoologia
manoscritti
 
Savi 06
Zoologia
manoscritti
 
Savi 07
Zoologia
manoscritti
 
Savi 08
(da catalogare)
Geologia
manoscritti
 
Savi 09
Geologia
manoscritti
 
Savi 10
Idrologia
manoscritti
 
Savi 11
Rapporti
manoscritti
 
Savi 12
Rapporti
manoscritti
 
Savi 13
Rapporti
manoscritti
 
Savi 14
Rapporti
manoscritti
 
Savi 15
Rapporti
manoscritti
 
Savi 16
Varia
manoscritti
 
Savi 17
Varia
manoscritti
 
Savi 18
Varia
manoscritti
 
Hai bisogno di aiuto? Chiedi in biblioteca