Lingua italiana IT   Lingua inglese EN

Collezioni

Stampa questa paginaVersione PDF

La Biblioteca del Dipartimento di Economia e Management si è costituita, come entità autonoma, nel 1984, quando la facoltà di Economia e Commercio si è trasferita nella sede di Via Ridolfi, raccogliendo ed accorpando il patrimonio librario del Dipartimento di Economia Aziendale "E. Giannessi", degli istituti di Matematica Finanziaria e di Scienze statistiche "M. De Vergottini", dell'Istituto Giuridico "Santi Romano", dell'Istituto di Scienze Economiche "G. Bruguier Pacini", dell'Istituto di Storia Economica, e di una sezione di Lingue Straniere.
La diversa provenienza di detto patrimonio rappresenta un elemento storico significativo, perché ha lasciato una forte impronta sull'organizzazione logistica dello stesso. Infatti la sua dislocazione risente della precedente divisione nei rispettivi istituti.

Attualmente il materiale bibliografico è collocato sugli scaffali secondo la Classificazione Decimale Dewey per tutte le accessioni successive al 1984; il materiale pregresso, ad eccezione della sezione di storia dell'Istituto di Storia Economica, mantiene le collocazioni storiche delle strutture di provenienza. Quando fu costituita la Biblioteca Centrale si ritenne conveniente unificare le collezioni di periodici, ma si valutò che una operazione analoga per le monografie avrebbe richiesto troppo tempo costringendo ad una lunga chiusura della biblioteca, senza considerare l'impatto negativo che una nuova dislocazione delle monografie avrebbe avuto su abitudini di ricerca ormai consolidate.

Hai bisogno di aiuto? Chiedi in biblioteca