Blog del Polo BIBLIOTECARIO 2

01
Feb 2018
Nuove risorse elettroniche di Scienze politiche e sociali

Tra le recenti acquisizioni di ebook alcune enciclopedie e dizionari di Scienze politiche e sociali attualmente disponibili (cliccare sul titolo o sull'immagine per accedervi):

Moghaddam, F. M. (2017). The SAGE Encyclopedia of Political Behavior. Thousand Oaks, California: SAGE Publications, Inc.
The SAGE Encyclopedia of Political Behavior explores the intersection of psychology, political science, sociology, and human behavior. This encyclopedia integrates theories, research, and case studies from a variety of disciplines that inform this established area of study. Aimed at college and university students, this one-of-a-kind book covers voting patterns, interactions between groups, what makes different types of government systems appealing to different societies, and the impact of early childhood development on political beliefs, among others. Topics explored by political psychologists are of great interest in fields beyond either psychology or political science, with implications, for instance, within business and management.

Mitchell, G. D. (2017). A New Dictionary of the Social Sciences. London: Routledge.
Designed especially to meet the needs of beginners in all the social sciences,'A New Dictionary of the Social Sciences'follows its highly successful distinguished predecessor initially issued as'A Dictionary of Sociology'first published in 1968. Many of the entries have been revised and updated to keep abreast of the proliferation in the vocabulary of the social sciences. The volume remains on excellent single source for definitions in social research. The entries include social psychological terms, terms in social and cultural anthropology, terms common to political science, social administration and social work. In the choice of words, a generous definition of social science was employed, making the dictionary a very useful reference source for all beginners in the social sciences. Some terms are explained quite briefly while others are given lengthy treatment, according to the further assumptions that some sociological terms can imply. Thus, long entries are given on words, such as authority, consensus, phenomenology, role, social stratification, structuralism, whereas short and succinct entries suffice for words such, as agnate, eidos, or mores. A number of short biographical sketches are also included. The contributors are all scholars working in universities, predominantly in the United Kingdom and the United States. More than a glossary,'A New Dictionary of the Social Sciences'helps the student understand some of the theoretical considerations underlying the use of sociological terms, as well as something of their history, and therefore resembles an encyclopaedia in its scope and depth of information.

Doyle, T. E., Gorman, R. F., & Mihalkanin, E. S. (2016). Historical Dictionary of Human Rights and Humanitarian Organizations. Lanham: Rowman & Littlefield Publishers.
The Historical Dictionary of Human Rights and Humanitarian Organizations, Third Edition defines the core concepts of human rights and humanitarian law. It relates the major international legal agreements related to human rights and names the diverse intergovernmental organizations which are responsible for implementing and maintaining these legal declarations, charters, conventions, or treaties. It also names and describes the several international non-governmental organizations which lobby states and international organizations with respect to human rights, which carry out programs of humanitarian assistance or relief, and which have played such a significant role in the evolution of human rights and humanitarianism in the modern era. Finally, it features the names and biographical accounts of major figures in the history of human rights and humanitarianism, along with figures that are active today on these issues. This third edition of Historical Dictionary of Human Rights and Humanitarian Organizations contains a chronology, an introduction, appendixes, and an extensive bibliography. The dictionary section has over 700 cross-referenced entries on human rights concepts, major pieces of international law on human rights and humanitarian issues, major intergovernmental bodies responsible for implementing international laws on human rights and humanitarian issues, major international non-governmental organizations whose work focuses on human rights and humanitarian issues, and the names of important historical and contemporary figures who have contributed to the establishment and progress of human rights and humanitarianism.. This book is an excellent access point for students, researchers, and anyone wanting to know more about Human Rights.

Treas, J., Scott, J. L., & Richards, M. (2014). The Wiley Blackwell Companion to the Sociology of Families. Chichester, West Sussex, UK: Wiley-Blackwell.
Written by an international team of experts, this comprehensive volume investigates modern-day family relationships, partnering, and parenting set against a backdrop of rapid social, economic, cultural, and technological change. Covers a broad range of topics, including social inequality, parenting practices, children's work, changing patterns of citizenship, multi-cultural families, and changes in welfare state protection for families Includes many European, North American and Asian examples written by a team of experts from across five continents Features coverage of previously neglected groups, including immigrant and transnational families as well as families of gays and lesbians Demonstrates how studying social change in families is fundamental for understanding the transformations in individual and social life across the globe Extensively reworked from the original Companion published over a decade ago: three-quarters of the material is completely new, and the remainder has been comprehensively updated

Encyclopædia Universalis (2016). Dictionnaire des Idées & Notions en Sciences sociales : (Les Dictionnaires d'Universalis). [France]: Encyclopaedia Universalis.
Idées & Notions : joli titre pour une collection consacrée au savoir. Mais comment se relient les deux faces de ce diptyque? Il est possible de le dire en peu de mots. Le volet « idées » traite des courants de pensée. Il passe en revue les théories, manifestes, écoles, doctrines. Mais toutes ces constructions s'élaborent à partir de « notions » qui les alimentent. Les notions sont les briques, les outils de base de la pensée, de la recherche, de la vie intellectuelle. Éclairons la distinction par un exemple : l'inconscient est une notion, le freudisme une idée. Les droits de l'homme, la concurrence ou l'évolution sont des notions. La théologie de la libération, la théorie néo-classique ou le darwinisme sont des idées. Notions et idées sont complémentaires. Les unes ne vont pas sans les autres. Notions et idées s'articulent, s'entrechoquent, s'engendrent mutuellement. Leur confrontation, qui remonte parfois à un lointain passé, tient la première place dans les débats d'aujourd'hui. La force de cette collection, c'est de les réunir et de les faire dialoguer. Le présent volume sélectionne idées et notions autour d'un thème commun : Dictionnaire des Idées & Notions en Sciences sociales.

Encyclopædia Universalis (2016). Dictionnaire de la Sociologie : (Les Dictionnaires d'Universalis). France: Encyclopaedia Universalis.
Le Dictionnaire de la Sociologie d'Encyclopaedia Universalis dresse un large panorama de la sociologie contemporaine, de son histoire et des courants qui la traversent. Si on considère la sociologie comme « l'étude scientifique des faits sociaux humains », cette science moderne et en prise sur son temps apparaît comme très éclatée. La vitalité de ses analyses, la pluralité croissante de ses perspectives et l'émergence de nouveaux champs de recherche expliquent cette diversité. Le principal atout du Dictionnaire de la Sociologie est justement de rendre compte de ce foisonnement d'idées et de débats en entrecroisant les articles consacrés aux concepts clés de la sociologie et ceux qui présentent les sociologues et leurs travaux. Émile Durkheim, fondateur de la sociologie française, soulignait que « s'il existe une science des sociétés, il faut bien s'attendre à ce qu'elle ne consiste pas dans une simple paraphrase des préjugés traditionnels[…], car l'objet de toute science est de faire des découvertes et toute découverte déconcerte plus ou moins les opinions reçues ». En près de 250 articles, signés par les meilleurs spécialistes, le Dictionnaire de la Sociologie témoigne, à l'intention des étudiants et des praticiens de la discipline, de cet esprit de découverte. 1500 pages. Plus de 120 auteurs, parmi lesquels Luc Boltanski, Raymond Boudon, Pierre Bourdieu, François Bourricaud, Nathalie Heinich, Claude Lefort, Christian Pociello…

31
Gen 2018
Ebook di G. Giappichelli Editore

Nell'ambito del programma di espansione delle raccolte di risorse elettroniche di interesse del Polo bibliotecario 2 sono stati recentemente acquisiti e resi disponibili per gli utenti 148 ebook pubblicati da G. Giappichelli Editore.

L'elenco dei titoli può essere visualizzato cliccando su questo link o scaricando il file allegato. Oltre che dal Catalogo di Ateneo OneSearch, gli ebook  sono raggiungibili attraverso le piattaforme EBSCO ebook (138 titoli) e Torrossa-Casalini (10 titoli).

Gli ebook della piattaforma EBSCO sono visualizzabili online ma anche, per la maggior parte, scaricabili offline - in formato pdf o epub - sui propri dispositivi per un periodo di 30 giorni al massimo. Le istruzioni per la loro fruizione sono raccolte in questa GUIDA del Sistema Bibliotecario di Ateneo. Gli ebook della piattaforma Torrossa, oltre ad essere visualizzabili online, sono scaricabili per intero in formato pdf.

22
Gen 2018
Bollettino novità dicembre 2017

L'elenco delle nuove acquisizioni delle Biblioteche di Giurisprudenza e di Scienze Politiche del mese di dicembre 2017. Il Bollettino può essere visualizzato e scaricato cliccando qui o sul file allegato.

18
Gen 2018
Progetto DIGESTO: Iustiniani Augusti Digesta Seu Pandectae

Il sito web del progetto DIGESTO è dedicato alla consultazione contrastiva degli archivi digitali bilingue (latino – italiano) dei Digesta di Giustiniano e della loro traduzione in italiano. Attualmente sono stati allineati e resi interrogabili i primi 32 libri. Il sito adotta una tecnologia responsive, che si occupa di adeguare la vista delle pagine e delle funzionalità alla modalità “mobile”, rendendo possibile la consultazione su tablet e smartphone.

I Digesta, le Institutiones e il Codex di Giustiniano e dei suoi giuristi costituiscono il momento conclusivo dell’età della formazione del sistema del diritto romano e la base del suo successivo sviluppo fino a noi. La ricerca è partita con il duplice obiettivo teorico e tecnico-concreto della traduzione in lingua italiana dei Digesta di Giustiniano e dei suoi giuristi.

I Libri 1-28 sono a cura di S. Schipani con la collaborazione di L. Lantella; i libri 29-32 sotto la direzione di S. Schipani con la collaborazione di L. Lantella, a cura di A. Petrucci e A. Saccoccio (ed. V. Giuffré, Milano, 205-2014).

Testo e traduzione sono integrati da un sistema di sincronizzazione dei testi latino-italiano e viceversa e di uno strumento software per l’interrogazione dei testi a cura dell’Istituto di Linguistica Computazionale “A. Zampolli” del CNR di Pisa.

Funzionalità di accesso

Homepage: dalla pagina iniziale del sito si accede alle due modalità di navigazione nei materiali testuali, che sono identificate dai due pulsanti centrali (“cerca per parola” e “cerca per riferimento”):

  1. Dal pulsante “cerca per parola” si accede ad una pagina che presenta una maschera per la formulazione della query.

  2. La lingua italiana è impostata come predefinita/di default; se si cerca una parola in lingua latina bisogna attivare la relativa opzione.

    La ricerca può essere fatta per parola ( per forma), componendo nella casella di testo la stringa da cercare e avviando la ricerca cliccando sul pulsante “cerca”.

    E’ possibile cercare per lemma attivando l’opzione “Ricerca per lemma” e inserendo nella casella di testo l’entrata lessicale ( del vocabolario) della parola da cercare. Nel caso di parola in lingua italiana: forma dell’infinito per i verbi, singolare maschile per gli aggettivi, singolare per i sostantivi. Prima voce del paradigma dei lemmi in lingua latina (prima persona singolare dell'indicativo presente attivo per un verbo, nominativo singolare per i sostantivi, etc.).

    In alternativa si possono comporre ricerche complesse con più parole e/o lemmi con l’uso di operatori booleani. Per maggiori informazioni su questa tipologia di ricerca è possibile accedere ad un maggiore dettaglio cliccando sul pulsate “Help” che attiva il pannello descrittivo, sotto la maschera di ricerca. Si possono trovare informazioni dettagliate sulle modalità di formulazione della query anche nella pagina “Guida alla consultazione degli archivi digitali”, raggiungibile dalla voce “Contenuti” del menu di testa di ogni pagina del sito.

    E’ possibile accedere alla ricerca per riferimento anche dai contesti individuati attraverso una ricerca per parola. La ricerca è attivabile cliccando sulla stringa del riferimento di ogni contesto individuato (prima colonna della tabella dei contesti).

  3. cerca per riferimento” è la seconda modalità di accesso ai dati, attivando la quale si accede ad una pagina in cui a sinistra è mostrato, di default, l’indice del primo libro in forma di albero interattivo. In alto, sopra l’albero, è possibile scegliere anche un’altro dei 32 libri presenti.

Nella parte destra della pagina è invece descritta la struttura di un libro e le modalità di interazione con l’indice. Tutti i titoli, frammenti e paragrafi sono infatti riportati in forma di albero che può essere compresso ed espanso nelle sue voci, cliccando sulla riga relativa. Per accedere invece alle porzioni di testo corrispondenti occorre cliccare sul pulsante circolare di colore azzurro, collocato all’estrema sinistra di ogni voce di indice. Una volta selezionati dall’indice i contesti desiderati, questi sono mostrati nella parte destra della pagina, in una tabella in cui è data all’utente la possibilità di arrivare al file PDF relativo al titolo della porzione di testo desiderata. Il file in formato PDF può essere liberamente scaricato dall’utente sul proprio computer prodotto, cliccando sulla stringa del riferimento (prima colonna della tabella dei contesti).

Entrambe le modalità di accesso producono pagine ove sono indicate le funzionalità delegate all’interrogazione dei testi, collocate nella parte centrale della pagina. In queste pagine, in testa alle stesse, è presente una fascia con il menu principale di navigazione del sito, in cui sono esposte le informazioni di presentazione del sito stesso e di supporto all’uso dello strumento. Tale menu di testa è presente anche nelle pagine a cui si accede direttamente cliccando su ‘progetto’ e su ‘Digesta di Giustiniano’.

07
Dic 2017
Bollettino novità novembre 2017

L'elenco delle nuove acquisizioni delle Biblioteche di Giurisprudenza e di Scienze Politiche del mese di novembre 2017. Il Bollettino può essere visualizzato e scaricato cliccando qui o sul file allegato.

Pagine