Blog del Polo BIBLIOTECARIO 2

18
Apr 2017
Libri elettronici in Ius Explorer

IUS EXPLORER è il motore di ricerca integrato della Giuffrè che consente l’accesso, oltre che alla banca dati DeJure, a tutte le risorse online edite dall’editore, incluse le riviste in abbonamento e l’Enciclopedia del diritto. Attraverso un unico campo full text la ricerca può essere lanciata sia utilizzando il linguaggio corrente, sia inserendo gli estremi di un codice, di una massima o di una sentenza. Il portale presenta poi tutti i risultati in un’unica lista organizzata per tipologie (giurisprudenza, fonti normative, dottrina, formulari, casi e pareri, riviste, volumi…) con il vantaggio di catalogare e vedere i risultati per ordine di data più recente, in modo da avere sempre l’ultimo aggiornamento a portata di mano.

Da IUS EXPLORER si può anche accedere alla versione elettronica dei volumi pubblicati dall'editore Giuffrè acquistati dalla Biblioteca in formato cartaceo.
Dopo essersi collegati al sito dall’interno della rete di ateneo è necessario cliccare, nella sezione di Login posta in alto a destra, su Accesso per IP e poi sul bottone Biblioteca Giuffrè; selezionare quindi Volumi e alla pagina successiva I miei volumi.

La versione elettronica dei volumi elencati, e che possono essere ordinati per Data di acquisto, Data di pubblicazione, Titolo o Autore, è disponibile in maniera completa per la lettura online, mentre la stampa è attivabile, dall’interno del singolo volume, fino ad un massimo di 30 pagine per operazione.

10
Apr 2017
Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno

Disponibile ad accesso aperto, fin dal primo volume del 1972,  la rivista Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno, pubblicata dal Centro di studi per la storia del pensiero giuridico moderno presso l’Università degli Studi di Firenze.

La rivista è pubblicata con cadenza annuale e l'ultimo volume disponibile è il vol. XLVI del 2016. Il Quaderno del 2017 è in fase di redazione e sarà dedicato al tema "Giuristi e Stato sociale".

In parallelo alla rivista, il Centro ha pubblicato numerosi Atti di convegni  e  monografie di cui alcune sono accessibili in versione completa.

 

 

05
Apr 2017
Bollettino novità marzo 2017

L'elenco delle nuove acquisizioni delle Biblioteche di Giurisprudenza e di Scienze Politiche del mese di marzo 2017. Il Bollettino può essere visualizzato e scaricato cliccando qui o sul file allegato.

03
Apr 2017
Istituto Universitario Europeo: archivio digitale delle tesi

L’Istituto Universitario Europeo ha recentemente portato a termine il progetto di digitalizzazione retrospettiva delle tesi, per cui è adesso disponibile l’intero archivio delle tesi sostenute presso l’Istituto dal 1979.
Attualmente le tesi elencate nel deposito digitale dell’IUE sono 2.732 , di cui 268 con embargo di quattro anni dalla discussione.

Tutte le tesi possono essere ricercate per scorrimento e dalla lista sono immediatamente individuabili quelle ad accesso aperto (lucchetto verde) o in modalità embargo e quindi temporaneamente escluse dalla consultazione (lucchetto rosso).

Lo scorrimento può essere effettuato per data, autore, titolo, soggetto, diritti (accesso aperto oppure embargo).
Le tesi sono inoltre suddivise in cinque collezioni che fanno riferimento ai quattro Dipartimenti: Department of Law (LAW), Department of Political and Social Sciences (SPS), Department of History and Civilization (HEC), Department of Economics (ECO).

 

28
Mar 2017
World Politics Review

È attivo fino al 30 aprile 2017 un trial gratuito a World Politics Review, un database dedicato a questioni di interesse internazionale nell’ambito di politica estera, diplomazia, sicurezza ed economia. Contiene migliaia di articoli full-text, aggiornati quotidianamente, con oltre 60 articoli aggiunti ogni mese. L’orizzonte geografico è globale con specifiche sezioni regionali dedicate ad Africa, Pacifico, Europa, America Latina, Medio Oriente e Nord America.
Dopo essersi collegati alla pagina EBSCOhost è possibile selezionare in alto a destra la lingua e quindi procedere a una ricerca libera o per campi (autore, titolo, soggetti, etc.). Oltre ad essere consultabili in linea gli articoli sono scaricabili in formato pdf.

Maggiori informazioni sulla pagina EBSCO dedicata al database.
Di seguito un video di presentazione:

 

Pagine