Hessen Otto von (Ottone D'Assia)

Stampa questa pagina

(Roma, 3 giugno 1937 - Hannover [Germania], 3 gennaio, 1998), docente di Archeologia medievale.

Otto von Hessen (Ottone D'Assia)

Biografia: 

Figlio della principessa Mafalda di Savoia e di Filippo d'Assia dopo un'infanzia segnata dalla precoce perdita della madre, Ottone d'Assia compì i suoi studi a Monaco di Baviera sotto la guida di Joachin Wermer, che lo indirizzò agli aspetti della cultura materiale di età altomedievale. A partire dalla metà degli anni '60, le sue opere si concentrarono sullo studio dei reperti longobardi in Italia: di rilievo il pionieristico catalogo sulla ceramica longobarda (1968), la pubblicazione della necropoli di Testonia (1971), l'inventario dei ritrovamenti toscani (1971 e 1975) e il catalogo delle collezioni Stibbert di Firenze (1983). Dal 1973 insegnò archeologia medievale presso l'Università di Pisa, dal 1986 fu professore della stessa disciplina presso l'Università Ca' Foscari di Venezia.

Morì ad Hannover il 3 gennaio 1998 ed ora riposa nella cripta del castello di Kronberg im Taunus.

Allegati: 

Hai bisogno di aiuto? Chiedi in biblioteca