Collezioni

Nell'aprile 2016 la Biblioteca di ANTICHISTICA si è trasferita nei nuovi locali del complesso ex-Salesiani, via Santa Maria 44, e dall'ottobre del 2016 è confluita in essa la Biblioteca LM2- Linguistica, dando vita alla nuova Biblioteca di Antichistica, Linguistica, Germanistica, Slavistica.

 

Storia della biblioteca di ANTICHISTICA

 

La Biblioteca di Antichistica, istituita con D.R. 01/1231 del 25/10/01, ha riunito le biblioteche degli ex Dipartimenti di: Filologia Classica, Scienze Archeologiche e Scienze Storiche del Mondo Antico, con un patrimonio librario di circa 75.000 volumi. E' articolata in sette punti di servizio: la sede centrale in via S. Maria, 77, dove sono concentrati, oltre ai servizi interbibliotecari e al servizio microforme, la maggior parte dei periodici e diversi fondi speciali (fra i quali anche una sezione "didattica", contenente i testi consigliati dai docenti per gli esami) e le biblioteche (con relative sezioni) dei Dipartimenti afferenti.

La Biblioteca fornisce servizi biblioteconomici e bibliografici secondo le esigenze ed i fini istituzionali dei Dipartimenti afferenti, dei corsi di studio e di dottorato ad essa collegate e tenendo conto degli eventuali rapporti instaurati dai Dipartimenti afferenti con altri enti di ricerca e/o di formazione. Inoltre, in stretto collegamento con il Sistema Bibliotecario di Ateneo, promuove la necessaria collaborazione con le altre biblioteche locali, nazionali e internazionali.

La sede di Filologia classica è suddivisa in tre sezioni:

  • "Lingua e letteratura greca" (Palazzo Agonigi, 4. piano):  Testi e studi di e su autori greci; Consultazione; Bibliografia; Raccolte di scritti; Papirologia; Filologia; Letterature classiche (poesia, commedia, tragedia, lirica); Grammatica; Metrica; Retorica; Didattica; Religioni antiche; Antropologia; Storia generale; Storia greca; Filosofia greca; Storia della medicina 
  • "Lingua e letteratura latina" (Palazzo Agonigi, 2. piano): Testi e studi di e su autori latini; Consultazione; Bibliografia; Raccolte di scritti; Filologia; Epigrafia latina; Lingua latina (grammatica, sintassi, retorica e metrica); Letteratura latina (poesia, commedia, tragedia, lirica); Letteratura cristiana; Religione cristiana; Religioni antiche; Letterature postclassiche .
  • "Latino lingue" (Palazzo Agonigi, 5. piano): Testi e studi di e su autori classici; Consultazione; Bibliografia; Cinema; Teatro; Letterature comparate; Storia.

La sede di Archeologia è suddivisa in due sezioni:

  • "Archeologia e antichità classiche" (Palazzo Agonigi, 1. piano): Consultazione; Metodologia archeologica, nei suoi aspetti iconografici e scientifico-tecnici; Scavi archeologici; Cataloghi di raccolte archeologiche; Topografia; Numismatica; Atti di convegni e studi in onore; Civiltà minoico-micenea; Orientalistica; Etruscologia; Archeologia greca e romana; Archeologia cristiano-bizantina; Miscellanea.
  • "Paleontologia Umana, Paletnologia, Etnologia" (Palazzo Agonigi, 1. piano):  Metodologia archeologica (geoarcheologia, archeozoologia, paleobotanica); Archeologia preistorica e protostorica (dal Paleolitico all'Età dei metalli); Arte nella preistoria; Archeometria; Antropologia fisica; Paleopatologia; Paleonutrizione; Etnologia; Etnologia delle Religioni; Folklore; Antropologia economica e culturale; Miscellanea.

La sede di Storia Antica è suddivisa in due sezioni:

  • "Mondo Classico" (Palazzo Agonigi, 3. piano): Consultazione; Storia generale; Storia Orientale; Storia Greca; Storia Romana; Storia Bizantina; Antichità; Scienze (tecniche, metrologia e cronologia, geografia, ecc.); Autori Greci e Latini (prevalentemente storici); Epigrafia Greca; Epigrafia Latina e Italica; Numismatica; Papirologia documentaria; Diritto; Religione; Ebraismo e Cristianesimo; Topografia antica; Atti di convegni e raccolte di scritti.
  • "Egitto e Vicino Oriente" (Palazzo Agonigi, 5. piano): Egittologia; Archeologia Fenicio-Punica; Archeologia Orientale; Assiologia; Ebraico; Testi e Studi Biblici; Orientalistica; Arabo preislamico; Arabo (del Sud, del Nord)¸Islamistica.
Hai bisogno di aiuto? Chiedi in biblioteca