Riproduzioni e stampe

Stampa questa pagina

Al Centro documentazione, è possibile fotocopiare fino a un massimo di 20 pagine.

Per un numero superiore occorre portare il materiale bibliografico all'esterno della struttura.

Nelle biblioteche di ateneo sono disponibili macchine multifunzione (fotocopie, stampe, scansioni, ecc.) a disposizione degli utenti interni in modalità self-service (cosiddetto servizio PIN PRINT). Il servizio è gestito dalla ditta Pioda Imaging srl e funziona con identificazione PIN e password da parte dell'utente che può ricaricare online con tessera prepagata o con contanti all'interno delle biblioteche. La struttura piu' vicina al Centro documentazione che fornisce il servizio e' la Biblioteca di Matematica Informatica e fisica

Si ricorda all'utenza che i volumi possono essere fotocopiati per esclusivo uso personale e di studio, nel rispetto della normativa vigente sul diritto d'autore (Legge 248, 18 agosto 2000): non si può fotocopiare oltre il 15% di ciascun volume o fascicolo di periodico con l'esclusione delle opere non più presenti nei cataloghi editoriali.
Sono esclusi dalla fotocopiatura i volumi che non sono in un buono stato di conservazione.

 

Hai bisogno di aiuto? Chiedi in biblioteca